Pace (registrazione di p. Cherubino Bigi)

29 marzo 2015 | pubblicato in: Spiritualità Francescana | commenti: 4

4 commenti to “ Pace (registrazione di p. Cherubino Bigi)”

  1. Paolo

    Leggo i segni di contraddizione della nostra (ma penso anche delle precedenti), società: il grande desiderio di una pace sempre più chimera e la smania di sopraffazione sul prossimo esercitata in tutti i contesti e livelli della quotidianità.
    Se vuoi la pace prepara la guerra… principio tanto caro ai “guerrafondai pacifisti” di tutti i tempi.
    Allora mi piace l’interpretazione, veramente pacifista, che chiede di far “guerra” ai miei difetti, all’orgoglio che mi fa sentire “pieno di me” e pertanto indisponibile a ricevere il dono divino della pace, a differenza di cio che consente il più disponibile “vuoto di me” dell’essere umile

  2. lugra

    Il francescanesimo sollecita l’immaginazione attraverso immagini di pace che educano l’affettività e spingono ad agire per la pace.
    Comunque per diventare uomini di pace occorre avere la disposizione di spirito di chi lotta per cambiare se stesso e non pretende di trasformare ogni suo desiderio in un diritto.

  3. name*Marilena Lochmann

    è una meditazione di una carica non indifferente che ci fa capire il senso vero della pace: Il Signore ti dia pace è il saluto che Francesco ci lasciò come suo testamento. Questo saluto si connette con il saluto pasquale di Gesù.Veramente la pace è un dono divino che deriva dal creare il vuoto in noi per far posto a Dio e ai fratelli e creare un armonia tra corpo e spirito.
    Grazie di aver condiviso questa registrazione

  4. Patrizia

    La meditazione sulla Pace genera profonda gioia perchè scegliendo l’umiltà e la fraternità sai di essere povera ed allora puoi solo accogliere, aprire le braccia al dono di Dio nostro Padre.
    Il Signore ci dia la grazia ogni giorno e ogni momento della nostra vita di “scegliere la parte migliore” di scegliere LUI.
    Grazie per il vostro lavoro.
    Abbraccio
    Patrizia

Lascia un commento