“Vogliamo la pace in Terra Santa”

25 gennaio 2014 | pubblicato in: News | commenti: Commenta questo articolo

 

pacejpeg5000 città di tutto il mondo pregheranno per la pace nella Terra di Gesù. Si terrà il 26 gennaio la Sesta Giornata internazionale per la pace in Terra Santa, una iniziativa di preghiera nata dalla volontà di alcune associazioni cattoliche giovanili, che già da alcuni anni è promossa, con il patrocinio del Pontificio Consiglio di Giustizia e Pace, dall’Associazione Nazionale Papaboys, dall’Apostolato “Giovani Per La Vita”, dalle Cappelle di Adorazione Perpetua, dai gruppi di Adunanza Eucaristica.

Non possiamo continuare a restare a guardare senza alzare il nostro grido, la nostra preghiera per chiedere il dono della Pace. Lo ricorda il Card. Peter Kodwo Appiah Turkson, Presidente del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace, nel Messaggio che ha inviato in preparazione alla giornata: “Sappiamo molto bene che purtroppo anche oggi, nel nostro pianeta, molti sono i conflitti che si consumano, e l’indifferenza sembra farla da padrone. Di fronte a queste situazioni la Chiesa non può che farsi vicina in quanto ha per missione, quella di portare la carità di Cristo. Un ruolo importante lo giocano, in questo senso, la preghiera per la pace, il servizio a tutti coloro che in qualsiasi modo sono vittime di queste guerre.
Ed è proprio in questo senso che sento di vivere insieme a tutti voi questa Giornata di preghiera per la Pace in Terra Santa. Come fratelli, tra fratelli, dobbiamo alzare il grido per far giungere la nostra voce ai responsabili del dolore di questa nostra umanità sofferente: un grido di pace che chiede la fine di ogni ostilità”.

PER ADERIRE – E’ molto semplice. Attraverso la tua parrocchia, il tuo gruppo, la tua associazione o la tua comunità organizza un momento di preghiera particolare nel giorno della Domenica 26 gennaio, oppure segnala al tuo parroco la Giornata ed inserisci all’interno della Celebrazione domenicale un’intenzione di preghiera proprio per la pace e proprio per la Terra di Gesù!
La Giornata è promossa da diverse realtà giovanili: dall’Associazione Nazionale Papaboys (www.papaboys.org), dall’Apostolato “Giovani Per La Vita”, dai gruppi di Adunanza Eucaristica (www.adorazione.org) e dalle Cappelle di Adorazione Perpetua presenti in tutto il pianeta. Due gli appuntamenti anche nella città di Roma che si svolgeranno nel cuore della giornata, quello della Basilica Sant’Anastasia al Palatino dove si prega per Israele e per la pace 24 ore su 24 per tutto l’anno, ogni giorno, e l’appuntamento con l’Angelus in Piazza San Pietro della domenica 26 gennaio con Papa Francesco.

PER ADERIRE ALLA GIORNATA ED ESSERE RAPPRESENTATI COME CITTA’: Nella Santa Messa domenicale del 26 gennaio fai inserire l’intenzione di preghiera per la pace in Terra Santa. Invia una mail con Nome, Città, Nome Parrocchia, Orario Celebrazione: a ufficiostampa@papaboys.it

Lascia un commento